thailyrics.top

เนื้อเพลง 0x6 – angle of attack

โปรดรอ...

~whitey
neuroni smistati dalle perturbazioni, è shock
percezioni sensoriali in pieno switch off
cestino bon ton o frasi one love, hard to the core
sterza rotta nord in vetta senza tom tom
pericolo scarsa visibilità del velivolo
carenza d’ossigeno, arresto cardiaco
tamponamento che destabilizza equilibrio, scivolo libero a picco
viaggio mistico, assidero, con progressione del sintomo
valanga di metrica ad esaurimento di munizioni
rilevamento nemico, cartucce già pr~nte nei caricatori
(0x6) riuniti con il resto del branco
manuale flying simulator, base militare pearl harbor
ora soffochi, il pallore ai vostri volti
quelle occhiaie sotto gli occhi e quel rumore di catene strette ai polsi
virata alla velocità del suono
cinture allacciate, pr~nti all’attacco diretto al suolo

~tenko
scendo giu in picchiata nell’arena
mi nascondo tra le nubi ancora in volo coi fori sulla carena
muovo i flaps col flow che sfrutta il vento
tenko il cacciabombardiere del boom bap
vi abbatto a motore spento
a noi frega un cazzo chi sei
se tu lo fai extraterrestre
io sto come will smith in indipendence day
stormo 0 fa l’emplein
sul mic è top gun black hawk
attacchi in stile “war chain”
esplosioni e fumo nero
una pioggia di schegge scende giu dal cielo
in volo tra le stelle col caricatore pieno..
il mio aereo si chiama: “fulmine a ciel sereno”
hardcore acrobazie, stormo zero
arrapati sulla rampa di lancio
barre pr~nte allo sgancio
6 punti sul tuo radar e va in para l’equipaggio
looping sopra il loop
sul groove in volo tattico
sul boom bap boato dal suono classico
~rit x2
e’ come in giappone
si vince o si muore, samurai!
in volo tra le nubi e il sole, survive!
stormo zero sgancia rime dal mic (stormo zero)
stormo zero sgancia rime dal mic

~cospa
pr~nti e accensione, bombe sul sedile posteriore
mani strette sul volante sale a mille la tensione
munizioni di flow pr~nti nel caricatore
sali in vetta formazione ad x per la dispersione
download nel computer di bordo di 100 files
ricerca, aggancio, abbattutto; e adesso gimme five
ricognizione alla base sull’isola di wight
affiancato dai segugi del volo i fratelli wright
parabrezza del velivolo appannato
turbolenza che manda in crisi il respiro affannato
nodo in gola che sopprime l’apparato di sfiato
tutto finito, togli le cinture, il casco e tira una boccata di fiato
sugli attenti passa il comandante in nero
la battaglia non cessa, tira un sospiro di sollievo
ci troverai in futuro nei piu grandi musei
ma ora se non ne abbatti uno non ne abbatti manco sei

~scriba
e sei in volo gia da un pezzo
assenza di peso gravità zero
l’inchiostro è come il cielo
sorvolo le parole con l’animo sospeso
mi schianto contro le nubi e ne esco illeso
sappi che non fa male la voce che esce dalla corda vocale
è come un filetto fluido sul profilo alare
la batteria a tempo la velocità del suono
il diaframma la galleria del vento di questo corpo
forte intensità del vento tira da spavento
ma ci si ricorda della calma durante l’addestramento
ciel sereno tuttavia con qualche nube sparsa
prima del sole il pilota accende la speranza
ti porta in alta quota dove l’anima si ghiaccia
lascia la scia dietro come quando registri una traccia
si continua a volare con i piedi per terra
proprio per non perdere la faccia
~rit x2

- เนื้อเพลง 0x6

เนื้อเพลงแบบสุ่ม